Tavoli tematici

Ai tavoli sono invitati principalmente gli attori locali: rappresentanti economico-sociali, componenti della cittadinanza attiva, del terzo settore e del mondo associativo.

L’obiettivo è condividere i macro-temi individuati dall’Agenda e integrarli con elementi di approfondimento proposti dai partecipanti.

Gli incontri sono organizzati in tre momenti: presentazione del tema e degli elementi di confronto, con l’ausilio di mappe, infografiche, e riferimenti agli obiettivi ONU dell’Agenda 2030; confronto sui punti di forza e di criticità e condivisione di proposte; sintesi degli elementi più rilevanti emersi dal confronto.

Al momento, sono stati organizzati i seguenti tavoli:

A conclusione dei tavoli, verrà redatto un documento che raccoglierà sinteticamente i punti fondamentali emersi che costituiranno gli indirizzi su cui lavorare nella successiva fase progettuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *